Art 1227 cc “Concorso del fatto colposo del creditore” (articolo aggiornato)

Art 1227 cc Concorso del fatto colposo del creditore.

Se il fatto colposo del creditore ha concorso a cagionare il danno, il risarcimento è diminuito secondo la gravità della colpa e l’entità delle conseguenze che ne sono derivate.

Il risarcimento non è dovuto per i danni che il creditore avrebbe potuto evitare usando l’ordinaria diligenza.

Giurisprudenza:

Risarcimento dei danni evitabili dal creditore prima dell’art 30 codice del processo amministrativo

Precedente Art 38 cpc "Incompetenza" (articolo aggiornato) Successivo Risarcimento dei danni evitabili dal creditore prima dell’art 30 codice del processo amministrativo