Art 5 d lgs 165 2001, articolo aggiornato al d lgs 75 25 maggio 2017 e relativa giurisprudenza

Art 5 d lgs 165 2001, norma aggiornata e giurisprudenza rilevante.

Articolo 5 d lgs 165 2001

Potere di organizzazione

(Art.4 del d.lgs n.29 del 1993, come sostituito prima dall’art.3 del d.lgs n.546 del 1993, successivamente modificato dall’art.9 del d.lgs n.396 del 1997, e nuovamente sostituito dall’art.4 del d.lgs n.80 del 1998)

1. Le amministrazioni pubbliche assumono ogni determinazione organizzativa al fine di assicurare l’attuazione dei principi di cui all’articolo 2, comma 1, e la rispondenza al pubblico interesse dell’azione amministrativa.

2. Nell’ambito delle leggi e degli atti organizzativi di cui all’articolo 2, comma 1, le determinazioni per l’organizzazione degli uffici e le misure inerenti alla gestione dei rapporti di lavoro, nel rispetto del principio di pari opportunità, e in particolare la direzione e l’organizzazione del lavoro nell’ambito degli uffici sono assunte in via esclusiva dagli organi preposti alla gestione con la capacità e i poteri del privato datore di lavoro, fatte salve la sola informazione ai sindacati ovvero le ulteriori forme di partecipazione, ove previsti nei contratti di cui all’articolo 9.

3. Gli organismi di controllo interno verificano periodicamente la rispondenza delle determinazioni organizzative ai principi indicati all’articolo 2, comma 1, anche al fine di propone l’adozione di eventuali interventi correttivi e di fornire elementi per l’adozione delle misure previste nei confronti dei responsabili della gestione.

3-bis. Le disposizioni del presente articolo si applicano anche alle Autorità amministrative indipendenti.

Giurisprudenza art 5 d lgs 165 2001 :

Tutti gli articolo del d lgs 165 2001 (in fase di aggiornamento):

Titolo I
PRINCIPI GENERALI

Art. 1

art. 2

art. 3

art. 4

art 5 d lgs 165 2001

Titolo II
ORGANIZZAZIONE

Capo I
Relazioni con il pubblico

Art. 10

art. 11

art. 12

Capo II
Dirigenza

Sezione I
Qualifiche, uffici dirigenziali ed attribuzioni

art. 13

art. 14

art. 15

art. 16

art. 17

art. 17 bis

art. 18

art. 19

art. 20

art. 21

art. 22

art. 23

art. 23 bis

art. 24

art. 25

art. 26

art. 27

Sezione II
Accesso alla dirigenza e riordino della Scuola superiore della pubblica amministrazione

art. 28

art. 28 bis

art. 29

Capo III

Uffici, piante organiche, mobilità e accessi

Art. 29 bis

art. 30

Precedente Regolamento appalti pubblici di lavori beni culturali Successivo Conferimento incarico dirigenziale (e revoca), Sezioni Unite n. 24877 20 ottobre 2017: le controversie alla GIURISDIZIONE ORDINARIA (nel caso esaminato si invocava l’applicazione dell’atto di alta amministrazione, quale atto amministrativo presupposto) | Nomina direttore Arpa, natura atto che conferisce incarichi dirigenziali: mera determinazione negoziale