Crea sito

Invasione di campo, reato, anche dopo fischio dell’arbitro

Il reato di scavalcamento ed invasione di campo in occasione delle competizioni sportive, previsto dall’art. 6 bis, Legge 13 dicembre 1989, n. 401, è integrato anche quando la condotta illecita sia stata realizzata nello spazio temporale immediatamente successivo al fischio finale da parte del direttore di gara, essendo anche in tale fase della manifestazione sportiva vietato l’ingresso ai non addetti nell’area di gioco.

 Cassazione penale sentenza n. 47258 17 novembre 2014

(altro…)