Crea sito

Indennità integrativa speciale, conglobamento nella pensione

Corte dei Conti, Sezione giurisdizionale per la regione Basilicata, Sent. n. 74 13 novembre 2014

Con l’entrata in vigore della legge 23.12.1994 n. 724, art. 15, comma 3, l’i.i.s. ha perduto il carattere di assegno accessorio ed autonomo, rimanendo essa assorbita nel complessivo trattamento pensionistico quale voce non più autonoma, dando origine al c.d. conglobamento della i.i.s. nella pensione.

Per le pensioni liquidate in data successiva all’1.1.1995, dunque, a stretto rigore di termini, l’indennità integrativa speciale non costituisce più una voce autonoma e distinta, sulla quale operare i periodici incrementi, essendo essa assorbita nel complessivo trattamento pensionistico. (altro…)