Crea sito

Mobilità enti locali, Consiglio di Stato sentenza n. 5577 28 novembre 2017 in materia di somme percepite da un Comune a titolo di contributo mobilità, in particolare sul termine di decorrenza della prescrizione dell’azione per il recupero dell’indebito oggettivo intrapresa dal Ministero dell’Interno: la fattispecie che legittima l’azione di recupero è condizionata alla comunicazione dell’elenco del personale che, trasferito a seguito di mobilità, sia cessato dal servizio nell’anno precedente

Mobilità enti locali, Consiglio di Stato sentenza n. 5577 28 novembre 2017.

Il tema in discussione

“La principale questione controversa nel presente giudizio riguarda la corretta individuazione del termine di decorrenza della prescrizione dell’azione per il recupero dell’indebito oggettivo intrapresa dal Ministero dell’Interno con il provvedimento di rateizzazione e recupero somme percepite dal Comune di Frosolone a titolo di contributo mobilità.” (altro…)