Crea sito

Test Medicina 2013, doppia graduatoria, ricorso per mancata attribuzione ab origine del bonus maturità previsto dalla normativa vigente al momento della presentazione della domanda da parte del candidato: Tar Lazio sentenza n. 2027 21 febbraio 2018

È illegittima e va annullata la graduatoria pubblicata sul sito del MIUR in data 30.09.2013 relativa alla prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria e i conseguenti provvedimenti attuativi, nella parte in cui non attribuisce al ricorrente il diritto alla immediata immatricolazione, anche in sovrannumero, alla sede indicata come prima opzione che avrebbe potuto conseguire con l’attribuzione ab origine del “bonus maturità”.

Vedi anche:

(altro…)

Esame ammissione Medicina, Tar Lazio sentenza n. 12073 6 dicembre 2017 su interpretazione art. 4, comma 1, legge 2 agosto 1999, n. 264 (Norme in materia di accessi ai corsi universitari): la norma non impone la formulazione di una graduatoria unica nazionale; se il bando del MIUR prevede tante graduatorie locali quanti sono gli Atenei interessati, l’accesso ai corsi consegue al raggiungimento di un punteggio sufficiente in relazione ai posti messi a concorso dalla singola facoltà universitaria e vale il principio di autoresponsabilità (scelgono i concorrenti quali e quante sedi indicare nella domanda di partecipazione, assumendo nella propria sfera giuridica le relative conseguenze)

Esame ammissione Medicina, graduatoria unica nazionale e graduatorie locali, Tar Lazio sentenza n. 12073 6 dicembre 2017:

“L’art. 4, comma 1, della legge 2 agosto 1999, n. 264 (Norme in materia di accessi ai corsi universitari) prevede testualmente che “L’ammissione ai corsi di cui agli articoli 1 e 2 è disposta dagli atenei previo superamento di apposite prove di cultura generale, sulla base dei programmi della scuola secondaria superiore, e di accertamento della predisposizione per le discipline oggetto dei corsi medesimi, con pubblicazione del relativo bando almeno 

(altro…)

Accesso programmato test medicina, Tar Lazio sentenza n. 10983 3 novembre 2017: D.M. n. 50 8 febbraio 2016 chiusura graduatorie corsi di laurea e di laurea magistrale è illegittimo, diritto candidato a immatricolazione prevale su esigenza di chiudere graduatoria e bloccare scorrimenti per assicurare ordinato inizio anno accademico | Ingresso a.a 2015/2016 (9530 posti): illegittima mancata riassegnazione di quelli rimasti disponibili

Accesso programmato test medicina, D.M. n. 50 8 febbraio 2016 chiusura graduatorie corsi di laurea e di laurea magistrale illegittimo: Tar Lazio sentenza n. 10983 3 novembre 2017

 

…In particolare merita positivo apprezzamento il motivo di ricorso relativo al mancato scorrimento della graduatoria sui posti dei cittadini extracomunitari. (altro…)